ARSAC

Cosenza, Sabato 21 maggio si parlerà di vitigni autoctoni di Calabria, zonazione viticola DOC e IGP

“Vitigni autoctoni di Calabria, un viaggio senza tempo” è il titolo del Focus tematico che si svolgerà sabato 21 maggio, a partire dalle ore 18.00,  nella Sala Nova della Provincia di Cosenza in Piazza XV Marzo.

Dal 19 al 22 maggio si svolgerà a Rende la 29 edizione del Concours Mondial de Bruxelles. Per l’occasione 310 professionisti degustatori internazionali, suddivisi in commissioni, valuteranno circa 7400 vini provenienti da 40 Paesi del Mondo. Accanto alle attività di gara, una serie di iniziative dedicate ai cittadini, che nei giorni del Concours avranno modo di avvicinarsi al mondo del vino. In questo calendario variegato, ricco di eventi, degustazioni, e banchi d’assaggio sono previsti anche una serie di incontri tematici. “Vitigni autoctoni di Calabria, un viaggio senza tempo” è il titolo del Focus tematico che si svolgerà sabato 21 maggio, a partire dalle ore 18.00,  nella Sala Nova della Provincia di Cosenza in Piazza XV Marzo. Durante l’incontro verranno trattate diverse tematiche tra cui l’esperienza dell’ARSAC nella ricerca e conservazione dei vitigni autoctoni, la zonazione viticola e i vini DOC IGP in Calabria

PROGRAMMA

18.00 – Vitigni autoctoni di Calabria, un viaggio senza tempo

Gianluca Gallo – Ass. Agricoltura, risorse agroalimentari e forestazione Reg. Calabria

Giacomo Giovinazzo – Dirigente Generale Dipartimento Agricoltura Reg. Calabria

Rocco Zappia Professore Università Mediterranea di Reggio Calabria

L‘esperienza dell’ARSAC nella ricerca e conservazione dei vitigni autoctoni

Fabio Petrillo Divulgatore Agricolo ARSAC coordinatore progetto Bio – Sir

Angelo Diego D’Onghia Divulgatore Agricolo ARSAC

Zonazione viticola e vini DOC IGP in Calabria

Raffaele Paone Divulgatore Agricolo ARSAC Servizio agropedologia

Maria Nucera responsabile OCM vino Reg. Calabria

Domenico Solano Divulgatore Agricolo ARSAC esperto valorizzazione prodotti agroalimentari

Modera Luca Grippo giornalista Wine&Food

Clicca QUI per continuare a leggere

Ultima modifica 19 Maggio 2022

Visite : 46