ARSAC

SETTORE SERVIZI TECNICI DI SUPPORTO

ALLEGATI

SETTORE SERVIZI TECNICI DI SUPPORTO Dr. Bruno Maiolo
   – Ufficio Amministrativo
   – Affari Europei e Progettazione Dr. Sarago Pasquale
   – Divulgazione Legislativa c/o il CESA 9 di RC Dr. Carbone Massimo
Servizio Agropedologia CZ  Dr. Giovanni Aramini
   – Gestione Rilevamenti Dr. Paone Raffaele
   – Interpretazione Agronomica
   – Applicazioni Agroalimentari Dr.ssa Corea Anna Maria
   – Gestione Banca Dati Dr.ssa Colloca Caterina
Servizio Agrometereologia KR  Dr. Roberto Caterisano
   – Rilevamento Dati (KR)
   – Diffusione Dati (KR) Dr.ssa Cirone Paola
   – Ufficio Agrometeo e manutenzione (Locri) P.A. Ocello Antonino
Servizio Sitac RC  DR. Paolo Paleologo
   – Ufficio Amministrativo Geom. Germano Fortunato
   – Cartografia Dr. Lombi Roberto
   – Rilevamento e Validazione Dati (RC) Dr.ssa Calabrò Angela
   – Elaborazioni Immagini Dr. Caridi Domenico
   – Modelli Gis Agro – Ambientali P.A. Lombi Roberto
   – Gestione Web – Gis Dr. Caridi Domenico
Servizio Formazione Prof. e del Personale  Dr. F. D/co Cordova
   – Analisi e Prog. Fabbisogno Formativo Dr.ssa Calabrò Pasqua Rita
   – Agg/to e Formazione Professionale linee d’attività RC
   – Agg/to e Formazione Professionale linee d’attività CZ
   – Agg/to e Formazione Professionale linee d’attività VV
   – Agg/to e Formazione Professionale linee d’attività KR
   – Agg/to e Formazione L.R. 19/99 (CESA 9) (Melito P.S.) Dr. Arcudi Giovanni
   – Formazione personale
Servizio Marketing  Dr. Domenico Solano 
   – Marketing Territoriale
   – Valorizzazione Prod. Agricole e Agroal (Palmi) Dr. Lauro Antonio G.
   – Linee attività marchi di qualità (RC) Dr.ssa D’Aquì Caterina
   – Linee attività marchi di qualità (CZ)
   – Linee attività marchi di qualità (VV)
   – Linee attività marchi di qualità (KR)
SERVIZI
AGROMETEOROLOGIA
AGROPEDOLOGIA
SITAC
FORMAZIONE PERSONALE
ATTIVITA’
Situazione meteo in Italia
Bollettini agrometeo
DOCUMENTAZIONE
Agropedologia
Uso reale del suolo: Lamezia Terme
Zonazione vinicole:Cirò Doc
Uso reale del suolo: Tropea, Capo Vaticano e Vibo
Immagini allegate)
Uso reale del suolo: Medio Jonio
Uso reale del suolo: Valle del Crati
Immagini allegate
Uso reale del suolo: Medio Jonio
Agrometereologia
Previsioni Meteo (serv. sperim.)
Sitac

 

Finalità

Il Settore Servizi Tecnici di Supporto ha la finalità di produrre informazioni altamente specialistiche a supporto di quanti o perano nel campo della consulenza tecnica alle imprese e della programmazione, nonché ad accrescere le capacità professionali degli operatori agricoli e forestali e dei dipendenti dell’Agenzia, con il fine di aumentarne l’efficienza, l’efficacia e l’economicità dell’azione.
In conseguenza, si mira a realizzare interventi che esaltino sempre di più il ruolo dell’ARSSA, quale Ente erogatore di consulenza all’impresa e per fornire elaborazioni a supporto della programmazione regionale.
I STS hanno per oggetto la produzione e/o il trattamento di dati analitici che rendono possibile una maggiore razionalità nelle scelte dell’imprenditore e studiano su base tematica il territorio della Regione Calabria, utilizzando specialisti nei singoli settori d’indagine ed assistendo la divulgazione agricola alla quale veicolano la conoscenza acquisita del territorio.

Attività

Il Settore Servizi Tecnici di Supporto svolge funzioni di coordinamento dei Servizi in cui è articolato, al fine di renderne organica l’azione, operando anche in sinergica con le altre strutture dell’Agenzia. A tal fine, intrattiene rapporti con l’Amministrazione, con la Regione ed in particolare con i Dipartimenti dell’Agricoltura e della Formazione Professionale, nonché con le OO.PP.AA. e con gli altri soggetti istituzionali operanti nel comparto agricolo calabrese. In quest’ottica, è di particolare rilievo il rapporto intrattenuto con le OO.PP.AA. quali espressione delle esigenze dell’utenza agricola.
La struttura conduce, inoltre, direttamente alcuni progetti non rientranti nelle specifiche attribuzione dei Servizi.
L’attività, concepita nell’ottica di un sistema integrato dei S.S.A., incentrato sui vari segmenti che lo compongono (ricerca e sperimentazione, divulgazione, servizi tecnici di supporto, qualificazione professionale), è finalizzata ad erogare servizi o funzioni tesi a soddisfare la domanda dell’utenza interna ed esterna.
Al riguardo va sottolineato che il Programma Nazionale dei Servizi di Sviluppo Agricolo in merito ad i STS prevede che “la gestione di tali servizi va attribuita a sub-strutture altamente specializzate che abbiano la necessaria autonomia gestionale ma, nella stesso tempo, siano strettamente collegate ed integrate nel contesto organizzativo dei SSA”.

Compiti istituzionali

Ai sensi della legge istitutiva (L.R 14.12.93, n.15) l’ARSSA promuove organizza e coordina i Servizi di Sviluppo Agricolo, tra cui sono compresi, com’ è noto, i Servizi Tecnici di Supporto e la Formazione Professionale, che, dal punto di vista organizzativo, rientrano entrambi nella competenza del Settore servizi Tecnici di Supporto.
Compito dei Servizi Tecnici di Supporto – afferma al L.R. 26 luglio 1999, n. 19 “Disciplina dei Servizi di Sviluppo Agricolo nella Regione Calabria” è, quello di “…..supportare l’attività divulgativa dei Ce.S.A., dei Ce.D.A. e delle U.D.A. fornendo servizi ed elaborazioni specialistiche quali strumenti di base per la divulgazione agricola” e ” … di fornire gli strumenti e le informazioni di base necessari per la pianificazione degli interventi in agricoltura ai fini della programmazione regionale, per i Piani di Sviluppo di scala Provinciale e sub-provinciale nonché per l’attività di altri enti strumentali”.
Il Piano Nazionale dei Servizi di Sviluppo Agricolo, approvato dal CIPE con Deliberazione 10 maggio 1995 e pubblicato sulla G.U. n.112 del 16.09.95, S.O. alla G.U. n.217 del 16.09.1995 Serie Generale, afferma: “i Servizi Tecnici di Supporto hanno per oggetto la produzione e/o il trattamento, generalmente mediante il ricorso a tecnologie avanzate, di dati analitici che, contribuendo all’ampliamento del quadro conoscitivo di riferimento, rendono possibile una maggiore razionalità nelle scelte dell’imprenditore”.
Nel processo di ammodernamento dell’agricoltura questi servizi assolvono ad un ruolo fondamentale, fornendo i supporti scientifici necessari ad ogni scelta programmatica e ad un moderno servizio di consulenza all’impresa.

Articolazione

L’articolazione territoriale e funzionale del Settore Servizi Tecnici di Supporto si pone in sintonia con quanto previsto dal Programma Nazionale sopra citato, recepito dalla L.R. 19/99: “Disciplina dei servizi di sviluppo agricolo nella Regione Calabria” e tiene, inoltre, in conto gli investimenti effettuati dall’Agenzia nell’ambito dell’attuazione dei progetti legati ai fondi strutturali UE e di quelli relativi ai progetti in corso, afferenti agli stessi fondi e già approvati dall’Agenzia stessa, nonché le attività già poste in essere sul territorio.

Dal punto di vista organizzativo è composto dai seguenti Servizi:

  • Servizio Agrometeorologia, con sede a Cosenza ed articolazioni a “Villa Margherita” S.Anna di Cutro (KR), Reggio Calabria e Locri (RC);
  • Servizio Agropedologia, con sede a Catanzaro Lido;
  • Servizio SITAC (Sistema Informativo Territoriale Agricolo Calabrese), con sede a Reggio Calabria;
  • Servizio Formazione Professionale e del Personale, con sede a Cosenza.

Pubblicazioni

  1. Carta dei suoli e capacità d’uso della fascia costiera Capo Vaticano-Vibo Marina in scala 1:25.000;
  2. Carta dell’attitudine alla coltivazione precoce e tardiva della cipolla rossa di troppa in scala 1:50.000;
  3. Carta dell’uso reale del suolo del Medio Ionio Catanzarese in scala 1:50.000;
  4. Carta dei suoli e capacità d’uso della Media Valle del Crati in scala 1:50.000;
  5. Carta dei suoli e capacità d’uso della Piana di S.Eufemia Lamezia in scala 1:50.000;
  6. Carta dei suoli del Centro Sperimentale Dimostrativo di Mirto Crosia in scala 1:4.000;
  7. Carta dei suoli in scala 1:25.000 e zonazione viticola in scala 1:50.000 del Cirò Doc;
  8. Carta di capacità d’uso, rischio di erosione, uso reale del suolo del comprensorio Cirò Doc;
  9. Carta della Vulnerabilità da nitrati di origine agricola della Regione Calabria in scala 1:250.000;
  10. Carta dei suoli della Calabria in scala 1:250.000;
  11. La fenologia della vite in Calabria;
  12. Meteorologia e clima locale nell’Italia meridionale;
  13. Osservazioni Meteorologiche nella Valle del Neto: 1985-2000.

Visite : 1048