ARSAC

Lamezia Terme, CHIUSE le iscrizioni al corso di formazione per frantoiani e tecnici di frantoio

Si comunica che, per raggiungimento del numero massimo di posti disponibili, SONO CHIUSE  le iscrizioni al corso di formazione per frantoiani e tecnici di frantoio – principi fondamentali di analisi sensoriale degli oli di oliva, che si svolgerà a Lamezia, presso la sede del Centro Sperimentale Dimostrativo dell’Arsac in San Pietro Lametino, dal 15 al 23 Luglio 2024.

Il corso, rivolto ad imprenditori e tecnici di settore, ha l’obiettivo di fornire un percorso professionalizzante mirato ad accrescere le competenze nella gestione del frantoio per la produzione di un olio extravergine di oliva di qualità.

Il “responsabile esperto” rappresenta la figura principale chiamata a farsi carico delle scelte operative dell’impresa. Al termine della formazione, il corsista avrà le competenze necessarie per potere valutare la materia prima, adottando le opportune metodiche finalizzate alla produzione di olio di alta qualità. Gestire le macchine, con l’eventuale supporto di collaboratori, controllandone la regolazione ed il funzionamento, in modo tale da garantire il prodotto richiesto, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dell’igiene, della sicurezza e della vigilanza ambientale.

Grande attenzione sarà data agli aspetti relativi alla valutazione della qualità organolettica degli oli attraverso l’analisi sensoriale. Saranno fornite tutte le modalità operative e funzionali per effettuarla, considerando anche che questa rappresenta un metodo per la certificazione della qualità. Inoltre verranno fornite le basi per lo sviluppo del marketing aziendale sfruttando sia le potenzialità dei principali media che social network.

I contenuti del corso, durante le 5 giornate per 40 ore complessive, saranno i seguenti:

– Principi di funzionamento delle macchine di frantoio;

– Tracciabilità: principi, norme e loro applicazione;

– Controllo igienico degli impianti e del frantoio;

– Gestione e valorizzazione dei sottoprodotti e smaltimento dei reflui;

– Valutazione delle materie prime, dei prodotti e dei sottoprodotti;

– Sicurezza del frantoio e prevenzione degli infortuni;

– Valutazione chimica e sensoriale degli oli;

– Marketing;

– Gestione ed amministrazione di impresa;

– Innovazione e finanziamenti.

Il numero di posti è limitato a massimo di venticinque (25) iscritti.

 Responsabile e tutor del corso dr Rosario Franco.

Per informazioni contattare la segreteria organizzativa al numero teleonico 342 7434226.

Visite : 100