Nella riunione tenutasi a Bruxelles il 20 e 21 maggio è stata decisa la sorte di sei sostanze attive. I rappresentanti delle autorità preposte all’autorizzazione dei prodotti fitosanitari e delle relative sostanze attive nei 28 paesi dell’Unione europea hanno dato il via libera al rinnovo dell’approvazione europea per quattro sostanze attive, deciso la fine di due e rimandato alla prossima occasione il voto sulle rimanenti due”

Bollettino di guerra del 30 maggio 2019: le ultime decisioni Ue sui prodotti fitosanitari

Nella riunione tenutasi a Bruxelles il 20 e 21 maggio è stata decisa la sorte di sei sostanze attive

Visite : 6

Ultimo aggiornamento