Dagli scarti della filiera del vino energia pulita, meno costi in cantina – Terra & Gusto

Valorizzare gli scarti della filiera vitivinicola utilizzandoli in cantina per ridurre i costi di trattamento dei rifiuti e produrre energia elettrica pulita. E’ il progetto BioVale -BIOraffineria: VALore aggiunto dei sottoprodotti Enologici- promosso dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimich…

Visite : 25

Ultimo aggiornamento