Fattura_elettronica

Fatturazione Elettronica

A partire dal 31 marzo 2015,  in ottemperanza alla legge n. 244 del 24 dicembre 2007 e al D.L. n. 66/2014, convertito con modificazioni dalla legge 23 giugno 2014 n. 89, decorre l’obbligo di fatturazione elettronica nei rapporti con la Pubblica Amministrazione.

 

Con il  decreto ministeriale n. 55 del 3 aprile 2013 e i relativi allegati, reperibili sul sito fatturapa.gov.it (vedi Siti Utili), sono state definite le modalità di formazione, emissione e trasmissione  della fattura elettronica nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni.

 

In conformità alle disposizioni vigenti, questo Ente ha provveduto all’identificazione degli uffici deputati alla ricezione delle fatture elettroniche, e a pubblicarli sul sito dell’Indice delle Pubbliche Amministrazioni.

 

Ai fini di indirizzare correttamente le fatture agli uffici competenti per la liquidazione, le fatture devono riportare i seguenti dati:

Dati obbligatori per la Fatturazione Elettronica:

Denominazione Ente: Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese

Il codice univoco ufficio: UF09PE

Nome dell’ufficio: Uff_eFatturaPA

Cod. fiscale/partita IVA: 03268540782

 

Fermo restando le indicazioni previste dall’art. 21 del D.P.R. n. 633/1972, le fatture dovranno, altresì, riportare le seguenti informazioni aggiuntive:

  • il Centro che ha provveduto ad ordinare la spesa;
  • numero e data della determinazione di affidamento;
  • numero dell’impegno di spesa;
  • riferimento gara (se presente);
  • data di scadenza del pagamento
  • IBAN del conto corrente dedicato;
  • Codice Identificativo di Gara (CIG), tranne nei casi di esclusione previsti dalla legge;
  • Codice Unico di Progetto (CUP) in caso di fatture relative ad opere pubbliche, interventi di manutenzione straordinari, interventi finanziari da contributi comunitari e ove previsti ai sensi dell’art. 11 della L. 16/01/2003 n. 3.

Occorre altresì specificare la natura, qualità dei servizi che sono oggetto della fatturazione.

 

Come trasmettere la fattura elettronica

  • creare la fattura elettronica in formato xml secondo lo standard FatturaPA.
  • firmare digitalmente la fattura  (che attesta e certifica l’esatto momento di apposizione della firma)
  • trasmettere la fattura tramite Posta Elettronica Certificataall’indirizzo di posta certificata del SdI: sdi01@pec.fatturapa.it

 

 

Siti Utili:

www.fatturapa.gov.it