Archives for ULTIME NOTIZIE

    Dalla potatura alle concimazioni. Ecco cosa non  fare in inverno nell’oliveto – TeatroNaturale.It

    Dalla potatura alle concimazioni. Ecco cosa non  fare in inverno nell’oliveto – TeatroNaturale.It

    Eseguire la potatura troppo presto, per non parlare di quella durante la raccolta, espone agli sbalzi termici. La condizione di sempreverde rende l’olivo molto sensibile a trattamenti con prodotti fitosanitari in epoche troppo fredde. Gli apporti di azoto devono essere molto oculati e spesso evitati

    Read more

    INDIVIDUATI IN PUGLIA DUE NUOVI VETTORI DI XYLELLA FASTIDIOSA SUBSP. PAUCA GENOT…


    INDIVIDUATI IN PUGLIA DUE NUOVI VETTORI DI XYLELLA FASTIDIOSA SUBSP. PAUCA GENOTIPO ST53

    Nel corso dell’incontro tecnico “Una Nuova Olivicoltura per il Salento” organizzato da APOL e tenutosi a Calimera (Lecce) il 19 gennaio scorso è stato comunicato che sono stati individuati in Puglia due nuovi vettori di Xylella fastidiosa subsp. pauca genotipo ST53.
    Si tratta delle specie Neophilaenus campestris e Philaenus italosignus. Presentando alcune differenze, oltre che nelle dimensioni e nella morfologia, anche nel ciclo biologico e nel comportamento, è prevedibile che ciò comporterà l’aggiornamento delle linee guida per le misure di contenimento con le lavorazioni del terreno. La scoperta è stata ottenuta, nell’ambito delle attività di ricerca del progetto POnTE del programma Horizon 2020, da Maria Saponari e Vincenzo Cavalieri della sede di Bari dell’Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Cnr ed Enza Dongiovanni dell’Istituto “Basile-Caramia” di Locorotondo (Bari). Nella figura in alto, di V. Cavalieri, si osserva la diversa taglia delle due specie confrontate con P. spumarius; nella figura in basso, anch’essa di V. Cavalieri, si osserva la differenza tra gli occhi di N. campestris e quelli di P. spumarius.


    INDIVIDUATI IN PUGLIA DUE NUOVI VETTORI DI XYLELLA FASTIDIOSA SUBSP. PAUCA GENOTIPO ST53

    Nel corso dell’incontro tecnico “Una Nuova Olivicoltura per il Salento” organizzato da APOL e tenutosi a Calimera (Lecce) il 19 gennaio scorso è stato comunicato che sono stati individuati in Puglia due nuovi vettori di Xylella fastidiosa subsp. pauca genotipo ST53.
    Si tratta delle specie Neophilaenus campestris e Philaenus italosignus. Presentando alcune differenze, oltre che nelle dimensioni e nella morfologia, anche nel ciclo biologico e nel comportamento, è prevedibile che ciò comporterà l’aggiornamento delle linee guida per le misure di contenimento con le lavorazioni del terreno. La scoperta è stata ottenuta, nell’ambito delle attività di ricerca del progetto POnTE del programma Horizon 2020, da Maria Saponari e Vincenzo Cavalieri della sede di Bari dell’Istituto per la protezione sostenibile delle piante del Cnr ed Enza Dongiovanni dell’Istituto “Basile-Caramia” di Locorotondo (Bari). Nella figura in alto, di V. Cavalieri, si osserva la diversa taglia delle due specie confrontate con P. spumarius; nella figura in basso, anch’essa di V. Cavalieri, si osserva la differenza tra gli occhi di N. campestris e quelli di P. spumarius.

    Read more

    Olio Capitale 2018 – Trieste, 03-06 marzo 2018 – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE · ARSAC


    http://www.arsacweb.it/olio-capitale-2018-trieste-03-06-marzo-2018-manifestazione-interesse/

    Olio Capitale 2018 – Trieste, 03-06 marzo 2018 – MANIFESTAZIONE DI INTERESSE · ARSAC

    La Regione Calabria – Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, indice una manifestazione d’interesse alla partecipazione di n.20 aziende regionali operanti nel settore olivicolo –… Leggi tutto

    Read more